Cosa fare quando arriva un cucciolo di cane… tutto quello che devi sapere

Cosa fare quando arriva un cucciolo di cane... tutto quello che devi sapere

Hai deciso di prendere un tenero cucciolo di cane? Tutto quello che devi sapere per creare un piacevole equilibro tra famiglia e cucciolo.

Cosa fare quando arriva in casa un tenerissimo cucciolo di cane e riuscire creargli un ambiente confortevole e tranquillizzante.

E’ in arrivo il tanto desiderato cucciolo di cane e sicuramente sarai curiosa di sapere tutto ciò che c’è da fare per iniziare al meglio questa meravigliosa avventura. Sicuramente l’emozione sarà tanta nel vedere questo piccolo cucciolo traballante sulle sue zampette girare per casa un po’ confuso. Molto probabilmente a causa dell’ eccitazione della situazione è possibile dimenticare lo stress che il piccolo cagnolino potrebbe vivere in un ambiente del tutto nuovo per lui.

Certamente si troverà disorientato, non percepisce gli odori e l’ambiente a lui familiare fino a poco tempo fa. Inoltre si sente spaesato perché è stato allontanato dalla mamma e dai suoi fratellini.

Per questa ragione se ti organizzi in anticipo sul cosa far, cioè prima che arriva il cucciolo così da farlo sentire meno confuso ed apprenderà le giuste regole di equilibrio di una sana convivenza.

L’angolo notte del cucciolo

Innanzitutto, è arrivato il piccolo cucciolo e la prima cosa da fare è di stabilire dove dovrà dormire, quale sarà il luogo dove potrà tranquillamente riposare, cioè in quale luogo della casa. Scegli un posto tranquillo sia per voi che per il cane, esempio: che non ci sia un continuo passaggio di persone, oppure un luogo molto caldo, freddo o umido.

Questo particolare è importante per far apprendere le buone maniere al cane, così che avere il suo angolo tranquillo e accogliente per il suo sonno e non andrà a scegliere il divano di casa o il tuo letto.

Dare le giuste abitudine sin da subito diventa molto più semplice che successivamente in un futuro togliere le brutte abitudini. Scegli una cesta imbottita confortevole, con materassino e una calda copertina. Alla fine dell’articolo trovi consigli sulla giusta cuccia per il tuo cagnolino

Cucciolo di cane in arrivo: tutto quello che devi sapere

La prima notte

Spesso succede in particolare se il cucciolo è molto piccolo, che la prima notte nella sua casa nuova potrebbe guaire, ed è comprensibile. Come detto prima il cagnolino si sente spaesato e sente la mancanza della mamma.

In questo caso il consiglio migliore è, prima che il cucciolo di cane arriva in casa tua, porta un peluche oppure una copertina, e lascia che mamma e fratellini giochino con l’oggetto per un po’ così da lasciare i loro odori. Nel momento del riposo prepara la cuccia e metti l’oggetto intriso degli odori familiari al cagnolino, in più sistema sotto la copertina della cuccia una borsa di acqua calda ma non bollente.

Il calore e gli odori danno tranquillità al cucciolo e il tempo necessario per adattarsi nella nuova casa. Inoltre è molto importante che nelle sue ore di riposo il cucciolo non venga disturbato

Come abituarlo a stare da solo

I cuccioli non amano restare soli in casa e per questo motivo è meglio abituarlo pian piano, inizialmente con brevi assenze. Come primo insegnamento puoi iniziare a chiuderlo in una stanza da solo per pochi minuti, dove naturalmente ti sei accertata che non vi è nessun pericolo per il piccolo animale.

Ripeti questo rituale per qualche giorno, poi man mano aumenta i minuti e magari per capire cosa fa il cucciolo chiuso nella camera da solo puoi fare un video con il cellulare. Se vedi dal video che dopo aver fatto un giro di perlustrazione si accuccia tranquillo per un pisolino, ti dico “sei sulla buona strada”

Continua con questo metodo fino a che il cagnolino non diventa più grande. Quando arriverà il momento che dovrà stare più tempo da solo, anche in questo caso esci di casa per piccole commissioni e sempre attraverso un resoconto video che ti mostra ciò che succede durante la tua assenza.

Prima di lasciare solo il cane per più tempo portalo a fare una passeggiata e prima di andare via salutalo con qualche coccola.

Al tuo rientro fai sentire al cane la tua soddisfazione della sua bravura premiandolo con un biscottino

Bambini ed altri animali

Cosa fare già nei primi momenti quando arriva il piccolo cucciolo di cane in casa ed hai dei bambini. Ciò che è importante far capire ai bambini e che non è un giocattolo, ed ha bisogno dei suoi spazi e dei suoi momenti di tranquillità. Per questo motivo quando il cucciolo mangia oppure dorme è fondamentale lasciarlo tranquillo.

Hai altri animali in casa? Fai in modo che la conoscenza avvenga in maniera spontanea, fai annusare il nuovo arrivato accarezzando e coccolando il tuo animale e monitora la situazione restando nei paraggi. Comunque conoscendo il tuo animale capirai subito se accetterà ben volentieri il nuovo compagno.

La scelta del veterinario

Può sembrarti un argomento scontato e banale ma non è così e ti dico il perché anche attraverso la mia esperienza. Sono una grandissima appassionata di cani di razza chow-chow, un cane molto particolare sotto ogni aspetto caratteriale e fisico. Il mio amato cane ha avuto seri problemi di salute alla cute, che tra l’altro è anche comune in questa razza. Prima di risolvere il problema ho dovuto girare diversi veterinari con una gran perdita di denaro e notevole stress da parte del cane.

Andare a tentoni per capire cosa procurava questa dermatite e il deperimento fisico era veramente un calvario. Fortunatamente prima della decisione drastica, ricordo che ero in vacanza, ho provato a contattare un veterinario che fortunatamente era un esperto di determinate razze di cane di cui il chow-chow.

Dopo un analisi specifica la diagnosi era problemi di tiroide, una semplice cura il cane si è subito ristabilito riacquistando il suo meraviglioso folto pelo e la sua struttura fisica.

Questo per dire che ogni razza di animale ha il suo modo di manifestare alcune patologie, oppure si può anche dire che, alcuni tipi di animali hanno la facilità di ammalarsi di determinate malattie rispetto ad altri. E un veterinario che è a conoscenza dei problemi di specifiche razze è senz’altro preferibile

Per cui accertati se il veterinario ha esperienza sulla razza di cagnolino che hai scelto e allo stesso modo anche gli adorabili meticci hanno necessità di persone esperte e competente inerenti alle loro patologie più particolari.

Importanti consigli pratici

Dopo aver visto come accogliere il piccolo cucciolo di cane appena arriva a casa, adesso passiamo ai consigli pratici e concreti.

La ciotola

Fare sin da subito il giusto acquisto, ti fa risparmiare tempo e denaro. Ad esempio, capire quali sono le giuste ciotole per l’acqua e il cibo è importante non solo per l’animale ma anche per noi.

Innanzitutto, occorre che sia adeguata alla misura del cane ed alle caratteristiche fisiche, orecchie lunghe, muso largo, le zampe se molto lunghe o corte, insomma come vedi occorre tenere in considerazione diverse caratteristiche al fine di non fare un acquisto sbagliato.

Ciotole ergonomiche

La ciotola inclinata a 15 gradi, permette all’animale di avere una postura più naturale al momento del mangiare. Ideale per il cibo e l’acqua perché grazie al fondo concavo il cibo rimane sempre riunito e non sparso lungo i bordi. Inoltre, la ciotola è in acciaio inox rimovibile per facilitare la pulizia la base in materiale plastico di alta qualità con solide gommine antiscivolo

Questa fantastica ciotola è ideale per animali con il muso piatto di piccola taglia così da poter mangiare in maniera idonea al suo musetto. Permette al delizioso animale di mangiare tranquillamente avendo sempre il cibo raccolto. La ciotola in ceramica garantisce una massima igiene. Sul fondo della ciotola vi è un tappetino antiscivolo per mantenerla ben ferma durante la foga di appetito del cane.

Questa ciotola invece è molto confortevole per cani di media grande taglia, semplice da pulire e crea l’angolo del cibo del nostro amato animale molto ordinato. Le ciotole con l’alzata sono adatte per animali di taglie più grandi oppure per cani poco agili e con gambe tozze.

Tappetino sotto ciotola in silicone facile da pulire. Questo tappetino permette di mantenere sempre in ordine, pulito e piacevole da vedere l’angolo dove il tuo cane mangia, naturalmente insieme alla sua ciotola ideale alle sue esigenze.

La cuccia

La scelta della cuccia per il tuo cane è un passaggio molto importante per te, adesso ti spiego perché. Se scegli una cuccia confortevole bella e morbidosa farà desistere il tuo cagnolino di dormire sul tuo letto o sul divano e questo mi sembra una grande conquista.

Questa bellissima cuccia, spaziosa, confortevole, inoltre è accompagnata da due cuscini che le danno le sembianze di un divanetto. In tessuto robusto ma morbido al tatto, idrorepellente ed antigraffio, in più con il fondo antiscivolo permette al cane di rigirarsi comodamente senza che la cuccia si muova.

Cuccia cuscino calda e confortevole per cani di piccola taglia oppure cuccioli. Facilmente lavabile e ed antiscivolo.

Questo fantastico cuscino ultra confortevole sembra veramente una morbida nuvola, ideale per cani di piccola taglia o cuccioli. Il suo materiale in cotone di alta qualità ed inoltre l’imbottitura in poliestere, garantiscono un igiene maggiore. Facile da pulire in lavatrice naturalmente con ciclo delicato. La sua forma rotonda accoglie il cagnolino in un caldo e morbido abbraccio. E non manca anche qui la base in materiale antiscivolo non corri il rischio di ritrovartelo per la stanza.

Giochi per cucciolo di cane

Per finire in bellezza la scelta di giochi sicuri e che aiutano il cucciolo nella sua crescita in maniera serena.

Trovo molto interessante questo set di 5 giocattoli da rosicchiare, oppure da lanciare e rincorrere, perché sono ideali per giocare da solo anche quando non sei a casa, allevia la noia e allenta l’ansia. Realizzati al 100% in materiali TPR di alta qualità e cotone, sicuri e non tossici, resistenti al morso e non facilmente distrutti, quasi indistruttibili per i cuccioli. Il giocattolo per cani è progettato con morbidi dossi per consentire al cane di massaggiare le gengive durante il gioco e per pulire i denti.

Anche questo set lo trovo fantastico, sono giocattoli da mordicchiare per aiutare il cucciolo al massaggio delle gengive. Materiale indistruttibile, realizzati in gomma morbida e atossica. Il giocattolo da masticare appuntito è progettato per funzionare come spazzolino da denti per cani e di conseguenza, mantenergli puliti i denti, riducendo l’accumulo di placca.

Grazie per la tua attenzione. Ti aspetto al prossimo articolo

Cucina casa e passione utilizza il programma di affiliazione Amazon, Macrolibrarsi. Ogni tuo acquisto io percepisco una piccolissima percentuale, commissione che per te non cambia nulla ma mi aiuta a poter continuare a scrivere articoli e ricette utili per noi donne